3 concerti all’Arena BCC di Fano

dr.gam, il Martello degli dei e il Tango: questi i protagonisti dell’Arena BCC Teatro Manuelli Emanuele di Fano per 3 concerti organizzati dall’Orchestra Sinfonica Rossini.

A pochi giorni dall’uscita del suo primo album di inediti, il 2 agosto sarà di scena dr.gam, al secolo Andrea Gamurrini, un artista interessante e poliedrico. Sul web impazza il suo primo singolo “dr.gam is in da house”. Definito dai critici “il pragmatico sognatore” e “l’alchemico musicista dall’incontestabile originalità”, dr.gam presenterà in anteprima assoluta alcuni brani contenuti nell’album, che potrà essere acquistato solo in questa occasione prima della pubblicazione. L’eclettico musicista canterà in inglese, italiano, spagnolo e pàtwa (dialetto giamaicano) accompagnato dalla sua band composta da Marco Rovinelli alla batteria; Danilo Fiorucci al basso e Miky Scarabattoli alle tastiere e ai cori.

Il 15 agosto giunge a Fano l’ultimo straordinario cross over dell’OSR: LED ZEPPELIN Il martello degli dei. Potenza ed energia, atmosfera ed elettrizzante musica sulle arie  dei maggiori successi del gruppo britannico, da Kashmir a Stairway to heaven a All of my love, in un incontro tra le sonorità sinfoniche di un’orchestra e l’hard rock, in una fusione quasi magica, che si potrebbe definire esoterica secondo il mito che accompagnava il gruppo inglese. Una nuova sfida che rappresenta anche un nuovo fiore all’occhiello della Rossini Pop Orchestra affiancata, per l’occasione, dai Mothership, nota cover band veneta del gruppo britannico, e che vede sul palco anche Claudio Salvi, concept e testi, e Roberto Molinelli, direzione e arrangiamenti, supportati dalla recitazione di Fabrizio Bartolucci e Giuseppe Esposto.

Una serata di musica e danza intrisa delle atmosfere latino americane che porterà per la prima volta all’Arena BCC la danza con la musica dal vivo suonata da un ensamble di archi dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini, sarà quella del 20 agosto: Tango Y Tangueros. Un concerto da ascoltare e vedere incentrato sulla musica sensuale e malinconica di Astor Piazzolla, l’inventore del nuevo tango: il musicista più importante del suo paese e in generale tra i più importanti del XX secolo per le sue audaci contaminazioni fra tango e jazz. In programma alcuni classici ormai entrati nell’immaginario collettivo da Libertango, Oblivion, Esqualo e anche altro tra cui di Gade Il tango della gelosia.

Inizio ore 21.15

Per informazioni e prenotazioni
Organizzazione 348 2715070
BAR ARENA BCC Tre Ponti Fano, tel. 0721 860083 o www.liveticket.it.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *