Anastacia allo stadio Benelli

Lo stadio Benelli ospita questa sera (ore 21) la regina della musica pop-rock-soul, Anastacia, nell’ambito della rassegna Rds Summer Song, organizzata da MCA Events.

La straordinaria cantante “bianca dalla voce nera”, proporrà tutti i suoi successi in un concerto, dal sapore antologico, dal titolo Ultimate collection così come il suo ultimissimo album, la cui copertina, è stata realizzata da un fotografo d’eccezione come la rockstar Bryan Adams, in un viaggio all’interno di 20 anni di carriera.

Da I’m Outta a Paid my dues; da Left Outside Alone a One day in your life, la cantante-musicista-autrice americana con origini italiane, proporrà, con la sua band, un concerto divertente, coinvolgente e di grande energia.

<Canterò ogni singolo brano di questo ultimo mio album – ha dichiarato la stessa Anastacia – e, anche a Pesaro, inviterò uno spettatore a cantare con me ‘One day in your life’.>

Anastacia si esibirà in uno spettacolo interattivo col suo pubblico: <Prima dello show, su uno schermo, passeranno i titoli di diverse canzoni per permettere al pubblico di sceglierle attraverso i propri cellulari. Sarà uno spettacolo tutto dedicato ai miei fan.>

85 milioni di copie vendute in vent’anni di luminosa carriera, con 6 album entrati a far parte della grande storia del pop: Anastacia ha coronato una vita di successi, combattendo anche con un serio problema di salute. Anche lei ha dovuto fare i conti con il cancro al seno, la prima volta nel 2003 e la seconda volta dieci anni dopo. Due dolorose battaglie vinte con tanto impegno e sofferenza, alle quali ha voluto dedicare l’album uscito nel 2014 con il titolo emblematico di “Resurrection”: <Quell’album è il mio ritratto, – ha spiegato – il ritratto di una donna che è caduta, ma che ha saputo rialzarsi. Il cancro è stato come una benedizione, se non lo avessi avuto non avrei potuto passarci attraverso e superarlo, e diventare la donna che sono oggi. So di avere molti angeli con me. Io non ho mai perso la mia fede e nei momenti più bui ho sempre creduto che la luce sarebbe ritornata. Sono molto fortunata, molto fortunata!>

In “Ultimate collection”, 17 grandi hit, tratte dai suoi sei album besteller e due inediti: una cover di “Army of Me”, brano già portato al successo da Christina Aguilera, e “Take This Chance”, canzone scritta da Anastacia <per far emergere la mia parte più gentile, quella che oggi posso finalmente permettermi di mostrare.>

La seconda band marchigiana, dopo i Masstang in occasione dei Bastille,  che aprirà il concerto di questa sera (h 20,30) è un duo della provincia di Ancona: i Blue Snake Moan, con Cecilia Rossini alla voce e Umberto Ferretti alla chitarra. Cecilia di Ancona e Umberto di Senigallia, si sono incontrati nel 2012: hanno collaborato con varie formazioni, fino a trovare grande equilibrio e complicità, unendo la loro passione per il soul il blues e la musica folk, riarrangiati e rivisitati con grande personalità in chiave acustica.

Biglietti disponibili in ogni ordine e settore al botteghino dello stadio dalle ore 18.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *