Interludio 2019 sarà al Museo Rossini

L’appuntamento estivo dell’Ente Concerti di Pesaro si sposta dalla sede storica di Rocca Costanza, nel cortile di Palazzo Montani Antaldi (via Passeri), che ospita anche il Museo Rossini, per la quindicesima edizione di Interludio, realizzata in collaborazione con il Comune di Pesaro, la Regione Marche e Sistema Museo.

Quattro gli affascinanti concerti serali dal 3 al 18 agosto, in programma alle ore 21. Un’altra novità sta nel fatto che acquistando il biglietto per il concerto, con soli € 5 in più si avrà la possibilità di visitare il nuovo Museo Nazionale Rossini, con una visita guidata dedicata.

«Quattro appuntamenti di assoluto prestigio, in un luogo altrettanto prestigioso. – ha commentato la presidente dell’Ente Concerti Marta Mancini – Ci auguriamo che il nostro pubblico, proveniente anche da fuori città, apprezzi questo nuovo arricchimento in collaborazione con il Museo Rossini che potrà essere visitato prima dei concerti».

«È stato importante dare continuità alla stagione estiva dell’Ente Concerti – ha sottolineato l’assessore alla cultura Daniele Vimini – in un dialogo aperto con il Museo Rossini e ringraziamo la Fondazione Cassa di Risparmio per aver deciso di ospitare una stagione di grande qualità».

La stagione dell’Ente Concerti rientra nelle manifestazioni culturali sostenute dalla regione Marche che, come ha sottolineato il consigliere Andrea Biancani ha una programmazione riconosciuta nella rete regionale dei concerti.

Sabato 3 agosto, il soprano Cathy-Di Zhang, Alberto Casadei al violoncello e Elisa Tomellini al pianoforte saranno i protagonisti di “Eklektris” con un programma che spazia dal romanticismo a Piazzolla.

Il 10 agosto, una star del jazz come Enrico Pieranunzi accompagnerà il pubblico in un insolito, per la tradizionale rassegna di musica classica, panorama jazzistico. Pianista, compositore e arrangiatore, Pieranunzi ha registrato più di 70 cd, spaziando dal piano solo al trio, dal duo al quintetto e collaborando, in concerto o in studio d’incisione, con Chet Baker, Lee Konitz, Paul Motian, Charlie Haden, Chris Potter, Marc Johnson, Joey Baron.

Un eccezionale duo, conosciuto a livello internazionale e diplomatosi al Conservatorio Rossini, è in programma venerdì 16 agosto: Sergio Bosi (clarinetto) e Riccardo Bartoli (pianoforte) eseguiranno musiche di Rossini, Galliano, Rota, Bonnard, Giampieri, fino all’autore pesarese Mangani.

In occasione della loro presenza al Rof, l’Orchestra da Camera Vivaldi, composta dagli strumentisti dell’Orchestra Sinfonica della Rai, con Roberto Ranfaldi, violino solista, e Dante Milozzi, flauto solista, proporranno una divertente rilettura delle musiche di Rossini, accanto a brani di Vivaldi, nell’ultimo concerto in programma domenica 18 agosto.

Informazioni: Ente Concerti Via Rossini, Pesaro Tel. 0721 32482 –  www.enteconcerti.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *