Orchidee: Delbono alla Regina

L’inesorabilità del  tempo che passa, lo smarrimento sociale, il  vuoto culturale, la disgregazione  dei  rapporti umani: questi i valori e i temi da sempre cari a Pippo Delbono, presenti anche nello spettacolo Orchidee, in scena al Teatro della Regina di Cattolica, martedì 1 marzo.

La sua profonda sensibilità, la sua ironia, la sua poesia, il suo personalissimo sguardo sul tempo che scorre via inesorabile, trascinando tutto e tutti in una sorta di oblio che annulla ogni sentimento, rende i suoi spettacoli veri eventi, ricchi di emozionanti suggestioni, capaci di coinvolgere lo spettatore a 360°.

Scrive lo stesso Delbono di questo spettacolo: “Ancora posso scrivere d’amore” scriveva il poeta Dario Bellezza, grande amico di Pier Paolo Pasolini morto ucciso dall’aids. L’orchidea è il fiore più bello ma anche il più malvagio, mi diceva una mia amica, perché non riconosci quello che è vero da quello che è finto. Come questo nostro tempo. In Orchidee c’è, come in tutti i miei spettacoli, il tentativo di fermare un tempo che sto attraversando. Un tempo mio, della mia compagnia, le persone che lavorano ormai da molti anni con me, ma anche un tempo che stiamo attraversando e vivendo oggi tutti noi. Italiani, europei, occidentali, cittadini del mondo. Un tempo confuso dove mi sento, ci sentiamo, in tanti, credo, sperduti…Con la sensazione di aver perduto qualcosa. Per sempre. Forse la fede politica, rivoluzionaria, umana, spirituale. Orchidee nasce anche da un grande vuoto che mi ha lasciato mia madre quando è partita per sempre. Mia madre che dopo i conflitti, le separazioni, avevo rincontrato per ridiventare amici.”

Il  prossimo  appuntamento  della  stagione  del  Teatro della  Regina di  Cattolica sarà sabato 5  marzo con Pasiones Company  in Mitico Tango, un emozionante viaggio da Buenos Aires a Parigi, attraverso i più celebri brani che hanno fatto la storia del tango.

La stagione 2015-2016  del Teatro della  Regina  di  Cattolica, diretto  da  Simonetta  Salvetti è  curata  da quest’anno  in  collaborazione con il Circuito  Regionale  Multidisciplinare  di  ATER–Associazione  Teatrale Emilia-Romagna.

Info: www.cattolica.net/teatrodellaregina o  la pagina Facebook  Teatro della Regina di Cattolica
Per la vendita di biglietti online www.vivaticket.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *