TOREN: sogni e passioni aeree dei Sonics

La chiusura della Stagione del Teatro della Regina di Cattolica sarà con gli Acrobati Sonics, capaci di trasformare le loro passioni e sogni in spettacoli aereo-acrobatici, domenica 9 aprile alle ore 21.15. In scena l’ultima avventura dal titolo Toren, show fortemente visuale e ricco di nuove sperimentazioni aeree sceniche e acrobatiche

Un vero e proprio inno al colore, simbolo di felicità, passione e speranza. Lo spettacolo suggerisce una riflessione: tutta la magia e l’emozione che il colore è in grado di creare si perdono man mano che l’essere umano da bambino diventa adulto. Sul palco si dipana allora la storia di un uomo che, inconsapevolmente intrappolato nella sua routine, vive una vita in bianco e nero, oramai incapace di cogliere le mille e colorate sfumature della realtà. Un giorno però qualcosa sconvolge questi equilibri e l’uomo scivola in un mondo di colore e stupore dove, grazie ad un salvifico stravolgimento di punti di vista, iniziano a succedere cose incredibili.

“Il segreto di Toren è quello di cominciare a guardare la vita con occhi diversi. Solo a quel punto il bianco si rivelerà per quello che è in realtà, ovvero la somma di tutti i colori. Toren, metafora di una sorta di “Torre” dalle mille sfumature, dove si racchiudono le esperienze e le avventure delle nostre vite, è il luogo dei ricordi dei tempi “a colori” che spesso dimentichiamo di aver vissuto, ma che la nostra memoria ha gelosamente custodito. In attesa che qualcuno tornasse a riprenderseli.”

Toren  è creato e diretto da Alessandro Pietrolini; le coreografie sono di Federica Vaccaro e Alessandro Pietrolini mentre Ileana Prudente e Caterina Barbero firmano i costumi. Sul palco: Alessandro Pietrolini, Ileana Prudente, Federica Vaccaro, Jessica Pioggia e Artur Cacciolari.

La prevendita dei biglietti è attiva sul circuito Vivaticket e presso la biglietteria del Teatro nei seguenti giorni e orari: martedì e venerdì dalle 15.00 alle 19.00; sabato dalle 10.00 alle 13.00; nei giorni di spettacolo dalle 15.00 alle 21.00. Per informazioni contattare il numero 0541/966778.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *