Tutte le donne di Emanuela

Il lungo e variegato percorso di Impronte Femminili, ritorna, sabato 19 maggio, a Fano, sul palco del Teatro della Fortuna, con uno spettacolo teatrale dal titolo “Tutte le Donne di Emanuela”.

Uno spettacolo che nasce dal desiderio di dare corpo, voce e movimento alle donne delle illustrazioni di Emanuela Orciari, le cui immagini hanno accompagnato tutti gli appuntamenti della rassegna. Donne materne o eteree, crudeli e cupe o donne bambine che fluttuano in cieli animali, donne profonde, donne che prendono per mano altre donne e donne in equilibrio tra il proprio maschile e femminile. Eterne, libere, tratteggiate a colori. L’idea della messinscena prende forma nel felice incontro tra donne dai talenti diversi, impegnate nella rassegna Impronte Femminili e vuol essere un omaggio a tutte loro: il racconto della bellezza della differenza, quella che caratterizza ognuna e ognuno di noi. Emanuela sarà in scena a rappresentare sé stessa, intenta a creare le sue storie che prendono vita sul palco con la parola recitata di Giulia Bellucci, la voce di Frida Neri e la danza di Rachele Petrini. Prezioso sarà l’accompagnamento del corpo di ballo di Vaganova Danza Asd, con chitarra e flauti di Antonio Nasone e Fabio Mina. Uno spettacolo onirico e archetipico che ci porta in giro per il mondo e dentro di noi, per lasciarci quel desiderio di continuare a scrivere storie e disegnare vite, le nostre.

<Un intreccio meraviglioso di donne e artiste, di figure che nascono e sviluppano la propria attività artistica e culturale nella nostra provincia ma non solo. – commenta Marina Bargnesi, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Fano – Fano ha già ospitato diversi appuntamenti caratterizzati nella loro specificità, ma questo è un evento tra i più rappresentativi e significativi. È l’occasione per noi di promuovere una cultura che dia forza a dei messaggi importanti attraverso grandi capolavori artistici, l’arte che viene dalle donne. Un modo per usare tutti i linguaggi possibili con la grande capacità e volontà di collaborazione tra le donne nel costruire insieme dei percorsi, per sentirci uniti anche in campagne che servano ad abbattere problematiche femminili.>

<Anche questo appuntamento era nato come una semplice lettura scenica, – racconta Sara Cucchiarini, consigliera di Fano e ideatrice del progetto – ma poi si è meravigliosamente sviluppato in un insieme di contributi che vedranno ben 11 donne sul palco. Un incontro, ma forse più una vera e propria fusione delle personalità che vedremo in scena. Il successo di 22 appuntamenti in 3 mesi in 8 comuni, è un traguardo che mette in evidenza quanti talenti siano in grado di dialogare tra loro in perfetta sintonia. L’obiettivo di mettere in evidenza i talenti artistici del nostro territorio è stato pienamente raggiunto, scevro di ogni pregiudizio.>

<Il lavoro è stato meraviglioso – commenta Frida Neri – ma ancor più emozionante è stato scoprire questa risposta subitanea e questa immensa fertilità di idee nello scrivere insieme questo spettacolo. Il passo vincente è il dialogo fra le arti che entrano una nell’altra, creando un percorso evocativo di grande intensità.>

Impronte Femminili è la rassegna di arte, cultura e narrativa per le pari opportunità, promossa dalla commissione Pari Opportunità della regione Marche.

“Tutte le donne di Emanuela” nasce da un’idea di Sara Cucchiarini, curatrice della rassegna ed è stato scritto dall’attrice fanese Giulia Bellucci, che sarà sul palco con Emanuela Orciari, autrice delle immagini, la cantante Frida Neri, i musicisti Antonio Nasone e Fabio Mina, la coreografa Rachele Petrini, il corpo di ballo di Vaganova Danza Asd (Viola Gabbianelli, Emilia Verdini, Eleonora Cagli, Aurora Cerisoli, Aurora Koleci). Video e animazioni a cura di Massimo Ghetti e Alceo Orsini. Lo spettacolo sarà replicato sabato 26 maggio al Teatro Bramante di Urbania, alle ore 17, in chiusura del percorso della rassegna Impronte Femminili.

Come per tutte le altre iniziative della rassegna l’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti: è pertanto gradita la prenotazione presso: Botteghino Teatro della Fortuna Piazza XX Settembre – Fano – tel 0721.800750 botteghino@teatrodellafortuna.it .

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *