Dove è…l’uscita?

Quante volte ci siamo chiesti: Dove è l’uscita?  Spesso quando volevamo fuggire da una situazione, o quando abbiamo pensato di uscire dal tunnel lunghissimo della politica, da tutto quello che ci rende la vita difficile, dalla crisi e dalle “soluzioni alla crisi”, dalle cattive abitudini, dall’arroganza e dall’ignoranza: sabato 30 gennaio, alle ore 21.15, Max Paiella, una delle voci più note del Ruggito del coniglio di Radio2, propone uno spettacolo che parte da una delle domande più gettonate della quotidianità, come primo appuntamento di Scenaridens, nell’ambito di Teatri d’Autore, al Teatro della Concordia di San Costanzo.

Con il sorriso sulle labbra si può parlare di tutto e allora, la fuga per la libertà  di Max diventa uno spettacolo, con tutte le novità degli ultimi tempi, raccontate in modo satirico e metaforico: da un Renzi che si tramuta rocambolescamente in Berlusconi, da Vendola che diventa Jovanotti e poi si tramuta in Battiato, o il ministro Franceschini che assiste divertito ai crolli dei monumenti italiani. Un “One man show” divertente, satirico, scanzonato ricco di musica tra parodie, cover straordinarie e brani che hanno fatto la storia della canzone italiana attualizzati in chiave comica.
Il poliedrico, comico, cantante, imitatore, vignettista e musicista sarà accompagnato in scena dalla musica dal vivo del maestro Attilio de Giovanni.

Come sempre nel foyer del teatro, alle ore 20.15 verrà organizzato un Aperitivo a Km 0, a cura dei ristoratori e bar di San Costanzo. Il costo della degustazione è di € 5.00.

Info e prenotazioni tel. 366.6305500

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *