Il teatro…fa male…?

Il Laboratorio Linguaggi, la storica scuola di teatro di Fano diretta dall’attore/regista Fabrizio Bartolucci, propone sabato 13 gennaio, ore 21.15, al Teatro La Concordia di San Costanzo, uno scherzo teatrale dedicato a Cechov: “Il Teatro fa male- Cechov vaudeville”.

E’ il titolo stesso a lasciar trasparire il gioco teatrale di questo viaggio, ispirato ad alcuni atti unici del grande drammaturgo russo: usando una battuta cechoviana, la pièce si accende e spegne come un fiammifero, in un collage delle short stories cechoviane che scorrono sulla scena in un count down inesorabile come fotogrammi di un vecchio film.

<Il titolo cita ludicamente la pièce di Cechov “il tabacco fa male” – spiega Bartolucci – Ma potrei dire che in realtà contiene una considerazione sul fatto che il teatro crea dipendenza, sia per chi lo fa che per chi lo fruisce. Un arte in continuo divenire per il suo carattere performativo a stretto contatto con la vita.>

Un viaggio in forma di vaudeville in un universo teatrale che riporta tutta la ricchezza e l’acutezza dello sguardo di Cechov, con dieci attori in scena che si succederanno nei vari ruoli: Alberto Luviner, Gabriele Wolz, Giannina Barazutti,  Marco Longhini,  Ester Torresi,  Emanuele Feligioni,  Francesca Francolini, Enrico Martinelli, Francesca Macci. Alla regia Fabrizio Bartolucci con il coordinamento di Marina Bragadin.

I corsi del Laboratorio Linguaggi registrano da anni notevole interesse e partecipazione: un punto di riferimento, nel nostro territorio, per tutti coloro che intendono sperimentare seriamente il linguaggio teatrale, grazie alla presenza di docenti di provata professionalità ed esperienza, come Sandro Fabiani, Maria Clelia Rossini, Marina Bragadin, Claudio Tombini ed Elisa Ridolfi.

Info e prevendita al numero 3884939900

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *